Logo Associazione Gianni Elsner onlus Associazione Gianni Elsner onlus Logo Associazione Gianni Elsner onlus
Bacheca
Altre iniziative
Il Piccolo Akram
Aiutiamo il piccolo AKRAM a camminare
AGGIORNAMENTO del 1/06/2011

Oggi 1 Giugno 2011, il Piccolo Akram è stato operato!
Se volete e potete, sosteneteci nella sottoscrizione per pagare le spesedell'intervento. Ad oggi abbiamo raggiunto 4000euro circa, ma serve ancora unpiccolo sforzo per coprire la spesa totale di 11700euro.

AGGIORNAMENTO del 31/05/2011

Il piccolo Akram è in Italia!
E' stato ricoverato e ora stafacendo tutte le visite, analisi e controlli di rito, necessari prima di questoimportante intervento. Appena avremo la data certa dell'intervento sarà nostrapremura comunicarvela.


LA STORIA COME E' INIZIATA
Abbiamo ricevuto questa richiesta di aiuto:

Richiesta di aiuto per l’Associazione Gianni Elsner:

sono Raffaella Fanelli la ragazza che qualche anno fa Gianni conobbe durante una sfilata di moda di ragazze su sedia a rotelle. Nel tempo poi Gianni ci fu vicino quando io e mio marito fondammo l'associazione di tennis in carrozzina e una volta venni anche in studio per promuovere il torneo di tennis che ogni anno organizziamo a Roma. Ora però vi scrivo, non per chiedere qualcosa per la nostra associazione, ma per aiutare un bambino keniota.
Abbiamo conosciuto questo bambino a Malindi, figlio di un italiano (che è sparito dalla sua vita e da quella della madre) e di una donna keniota. Al momento del parto dei problemi hanno reso questo bambino disabile, ovvero deambula male con un problema agli adduttori di entrambe le gambe. Con un visto temporaneo per visite mediche lo abbiamo portato in Italia e lo abbiamo fatto visitare dal Prof Pagnotta (luminare in questo campo), del Bambin Gesù di Palidoro, il quale dopo un'accurata visita ha detto di poter effettuare un intervento chirurgico che porterebbe Akram (questo è il suo nome, bambino di 9 anni dal sorriso splendido), a camminare perfettamente. Immediatamente abbiamo fatto richiesta alla regione dei fondi per poter sottoporre Akram all'intervento, ma con enorme dispiacere ieri ho saputo che la regione non ha stanziato i fondi! Immediato il pensiero è andato a Gianni, lo so che lui avrebbe capito la mia amarezza e dispiacere nel sapere che esiste un modo per far tornare alla vita questo bambino e non riuscire a fare niente. Vi assicuro che non esagero nel parlare di tornare alla vita, perché una disabilità come la sua in Italia sarebbe invalidante ma gli permetterebbe di vivere, a Malindi è la morte, una non-vita!
Il preventivo di spesa è di circa 11.700 euro, che coprirebbero le spese di intervento; per i biglietti aerei e l'alloggio della madre provvederemmo noi.
Sono certa che se potrete farete qualcosa per il piccolo Akram, che come ha fatto a me, vi ruberà il cuore....
Grazie di cuore Raffaella

Considerando che il motto dell’Associazione Gianni Elsner  è:
                             "Seguiamo le sue orme……”
vista l’importanza del problema e la serietà di chi ce lo ha sottoposto (di queste storie ne girano molte e qualcuna fasulla) abbiamo deciso di aprire una sottoscrizione.
Chiunque voglia aiutare Akram può farlo effettuando una donazione scrivendo nella causale (Aiutiamo Akram) tramite:

Bonifico bancario
IBAN IT02 A032 3103 2070 0000 0233 400
Associazione Gianni Elsner onlus
Banco Desio – Lazio s.p.a. – Ag. 326 Roma

Conto Corrente postale n° 2968097
Associazione Gianni Elsner onlus
Via Giorgio Franceschi, 20
00136 Roma

Area riservata © ASSOCIAZIONE GIANNI ELSNER onlus
Si ringraziano gli sponsor
per il sostegno che continuano
a dare all'associazione
Ottica Candino
Autostemac
Italia Service
Salario Office
Hotel Cavalli
Auto 2000
Oslavia Gas
Autuori
TMP Tecno Restauri
Elymania Modellismo
Ristorante Falcone
Gruppo Te lo faccio vedere chi sono io!
Attendere Prego